Progetto Google+ ,condividere sul Web come nella vita reale

Tra i bisogni fondamentali dell’essere umano c’è sicuramente quello di stringere relazioni con gli altri. Ogni giorno della nostra vita comunichiamo con il prossimo attraverso un sorriso, una risata, una parola sussurrata o un gesto di approvazione. <Google>.

Queste sono le parole iniziali di Google per la presentazione del nuovo progetto  intenzionato ad imporsi anche nel campo dei Social Network.

La nuova idea di Google è quella di poter condividere con i nostri amici , tutto cio’ che vogliamo , attraverso ogni possibile applicazione della casa di Mountain view, a partire dalla Home Page di Google. Infatti i piu’ attenti di voi si saranno accorti del re-design della Home page del piu’ popolare motore di Ricerca.

Al momento pero’ il servizio è ancora nell’ultima fase test ed è concesso per l’uso soltanto a pochi prescelti che hanno ricevuto l’invito.

[learn_more caption=”Descrizione Ufficiale”]

Da oggi Google+ è disponibile su Android Market e sul Web per cellulari (e sarà presto disponibile nell’App Store).

+Tu: mettere l’utente al primo posto su Google

Finora è questa l’essenza del progetto Google+: cerchie, spunti, videoritrovi e accesso mobile. Inizieremo con un fase di test, detta Field Trial, a cui si può accedere solo su invito. Quindi è possibile che ci siano delle cose da perfezionare. Ma pensiamo che la comunicazione e la condivisione online debbano essere ripensate, ed è arrivato il momento di mettersi al lavoro. Solo un’ultima cosa, quella più importante: Voi.

Voi e più di miliardo di altri utenti avete fiducia in Google. È una responsabilità che non prendiamo alla leggera. Da oltre dieci anni la nostra attenzione è rivolta agli utenti: liberando i dati, lavorando per una Rete aperta e rispettando la libertà di ognuno di essere ciò che desidera . Siamo consapevoli, tuttavia, che Google+ è un progetto diverso, che richiede un’attenzione del tutto particolare: per voi. Per questo vi offriamo maggiori opzioni per condividere contenuti in modo privato o pubblico, più scelte chiare riguardo ai vostri amici e ai vostri dati, e più modi per farci sapere la vostra opinione sul nostro lavoro. Ovunque su Google.

Quando riceverete l’invito, ci auguriamo che vogliate unirvi al progetto. Ma dipende soltanto da +Voi.

Scritto da: Vic Gundotra, Senior Vice President, Engineering

[/learn_more]

Ecco a voi i video ufficiali di presentazione :

 

Ed è disponibile da oggi anche la relativa applicazione mobile ,ovviamente per la piattaforma android, ma a breve sarà disponibile anche per altri Sistemi Operativi.

La potete scaricare da qui :

[box type=”download”] Download Google+ dal  Android Market[/box]

Oppure con il seguente QR Code :

 

Cosa ne pensate ? Secondo me potrebbe essere una valida proposta, se sarà facile da usare, intuitiva ed coinvolgente.

Se invece sarà come altre creazioni come Wave …mi sé che farà una brutta fine .

Mi piacerebbe sapere cosa ne pensate  e se siete convinti che Google+ sia in grado disfidare Facebook

[author] [author_image timthumb=’on’]http://www.spazioandroid.com/wp-content/uploads/2011/05/DSC09652.jpg[/author_image] [author_info]Scrivi all’autore :

damigor@spazioandroid.com

Newser

[/author_info] [/author]
  • Pingback: Google+ | lupoalberto12's blog()

  • No, è impossibile che possa sostituire Facebook: questo è un social network fatto per chi odia Facebook.
    La principale differenza è il significato che da alla parola “Amico” ed è stato ampiamente spiegato nei video.
    Google Wave era fantastico e stava migliorando di molto (all’inizio era pesantissimo: dopo 30 minuti occupa anche mezzo giga di ram) ma non ha avuto successo semplicemente perchè è rimasto per troppo tempo riservato a pochi: spero non commettano lo stesso errore con Google+.
    Ciao!
    ! 🙂 !

    • sono ancora una volta d’accordo con te….
      ma Google+ è di una semplicità e organizzazione di un altro livello rispetto a facebook….a me piace mooolto di piu’!!! Da oggi che lo uso e mi trovo molto bene !