[Guida] Root Samsung Galaxy Nexus

Si , avete capito proprio bene !

E’ già disponibile il Root per il Galaxy Nexus , il nuovo dispositivo di Google prodotto in collaborazione con Samsung!

Anche se non ancora commercializzato , siamo qui a riportarvi la Guida che Modaco , ha rilasciato sul suo sito.

Modaco, chi non lo conoscesse, è una delle colonne portanti del Mondo android visto con gli occhi dei sviluppatori terzi che lavorano dietro le quinte per rilasciare firmware modificati e prestanti per i nostri dispositivi. E’ colui che per primo ha rilasciato il Root per diversi dispositivi, tra qui la famiglia LG Optimus ed altri.

Ora invece , avendo tra le mani il nuovo Galaxy Nexus, si è divertito a ottenere i permessi di Root sullo stesso dispositivo !

A dire la verità la difficoltà maggiore era avere il dispositivo tra le mani poichè la procedura di Root è praticamente uguale a quella dei precedenti Nexus, ma vediamo nel dettaglio comunque!

Requisiti :

  • Galaxy Nexus 🙂
  • Computer con Windows / Linux oppure Mac
Procedura :
  • Download  Superboot zip
  • Avviare il telefono in modalità Bootloader : accendere il telefono con i tasti Volume + e Volume – contemporraneamente premuti
  • Collegare il telefono al vostro computer
  • Ora in base al sistema operativo che avete sul computer la procedura cambia :
              – Windows : Estrarre il .zip scaricato precedentemente e poi cliccare su  ‘./install-superboot-mac.sh’
              -Linux : Aprire il terminale ed posizionarsi nella cartella dove avete estratto il file zip superboot e digitare quindi nel terminale                                       ‘chmod +x install-superboot-linux.sh’ seguito poi da  ‘./install-superboot-linux.sh’
              -Mac :  Aprire il terminale ed posizionarsi nella cartella dove avete estratto il file zip superboot e digitare quindi nel terminale                                       ‘chmod +x install-superboot-mac.sh’ followed by ‘./install-superboot-mac.sh’
Per far si che la procedura pero’ funzioni dovrete sbloccare il bootloader con il seguente commando :
  • ‘./fastboot-windows oem unlock’
Ovviamente dovrete selezionare il commando in base al sistema operativo che avete sul vostro computer.
Noi ovviamente non ci assumiamo nessuna responsabilità , ma se avete seguito alla lettera, avrete i permessi di Root sul vostro Galaxy Nexus.
  • Grande Igor e grande articolo 🙂