Se volete effettuare il root in maniera semplice e veloce nel vostro dispositivo Android, sia smartphone che tablet, da oggi tra i programmi e i tool che lo facilitano, si aggiunge aggiunge un altro: Kingo.

Il programma è utilizzabile da PC con Windows (XP/2003/Vista/7/8), basterà collegare il dispositivo Android e premere il pulsante Root per effettuarlo.

kingo 1

Tra i dispositivi compatibili trovate HTC, Samsung, Nexus, Huawei, Motorola, LG e Sony, ma per una lista completa vi rimandiamo qui.

Qui trovate la pagina ufficiale e qui il programma da scaricare.

Vi ricordiamo che effettuare il root in molti casi (tranne per LG), invalida la garanzia!

Berserk

Giuseppe aka Berserk, possessore di: LG G5 con ROM stock Android 6.0, Xiaomi Redmi Note 4 da 16 GB con ROM MIUI 8 Android 6.0, MINIX NEO U1 con Android 5.1 e GOLE GOLE1 con Android 5.1/Windows 10 - Amministratore e Newser di Spazio Android. Per qualsiasi info o altro, potete contattarmi all'indirizzo: berserk@spazioandroid.com - Se vi sono stato utile e volete effettuare una piccola donazione o offrirmi una birra, potete farlo tramite PayPal al seguente indirizzo: memoryworld2010@gmail.com

  • Alberto

    provato con Huawei Ascend P6 :telefono rootato ma SambaDroid (versione acquistata) non funziona,provato il root anche con Rootgenius e SambaDroid funziona malamente
    ,soluzioni?
    grazie

    • Evidentemente ha qualche problema con l’app per dare i permessi, che solitamente è SuperSU, ma non in questo caso.

      • Alberto

        Grazie risolto:
        Root con RootGenius da pc, poi installato sul device Super-Sume Pro che ha sostituito il Su cinese con SuperSu,poi aggiornato alla versione Pro.
        Ora funzionano tutte le app che richiedono il root.
        Che queste indicazioni possano essere utili ad altri.
        Saluti

        • Ecco, come immaginavo per quanto riguardava SuperSu, grazie!

  • Pingback: Guida al Root per tutti i dispositivi Android :: AngeloInformatico()