[Recensione]PROBOX2 EX Extreme Media Player + PROBOX2 Remote+

Oggi è arrivato il momento di presentarvi un nuovo mini pc Android che ho provato in queste settimane, il PROBOX2 EX Extreme Media Player, con Android 4.4 KitKat, e PROBOX2 Remote+, un joypad wireless per giocare che fa anche da air mouse.

IMG_5239-w500-h500

Contenuto delle confezioni:

PROBOX2 EX
1xPROBOX2 EX
1xAlimentatore europeo
1xTelecomando IR
1xAntenna Dual band(5dbi)
1xCavo AV
1xCavo HDMI v1.4b
1xCavo USB
1xManuale utente

PROBOX2 Remote+
1xPROBOX2 Remote+
1xRicevitore Wireless
1xManuale utente

Hardware

IMG_5288-w500-h500

Caratteristiche PROBOX2 EX:

Materiale: Plastica
CPU / GPU: Amlogic S802-H Quad Core Cortex A9 (1.6 – 2.0 Ghz) / Octa-core Mali-450MP GPU
OS: Android 4.4 Kitkat
Memoria RAM: DDR3 2GB
Memoria interna: 16GB eMMC ( 2-3 GB per l’OS, 12-13 GB disponibili)
Google Play Store: Si
Youtube: Si
Video: Supporta formati video AVI, RMVB, MKV& FLV, con dimensioni fino a 1080P e 4K HD
Musica: MP3/WMA/WAV/APE/AAC/FLAC/OGG, Dolby / DTS
Ebook: TXT, PDF, HTML, RTF, FB2…
Skype: Si, ma non vi sono videocamera e microfono al suo interno
Interfaccia HDMI:
– 480I / 480P
– 580I / 580P
– 720P (50Hz / 60Hz)
– 1080i (50Hz / 60Hz)
– 1080P (50Hz / 60Hz)
– 4K (24Hz / 25Hz / 30Hz / SMPTE)
Email e Browser: Si
Wi-Fi: 802.11 b/g/n Dual Band (2.4Ghz / 5.8Ghz)
Bluetooth: v4.0
Alimentazione: DC 5V, 2A adattatore incluso (certificato CE, FCC, CCC)
Lingue: Italiano, Dutch, Indonesian, Catalan, Czech, Danish, German, English, Spanish, French, Croatian, Latvian, Lithuanian, Hungarian, Malay, Norwegian, Polish, Portuguese, Roman, Slovenian, Finnish, Swedish, Swahili, Vietnamese, Turkish, Zulu, Greek, Ukrainian, Russian, Serbian, Bulgarian, Hebrew, Arabic, Persian, Thai, Bengali, Korean, Japanese, Simplified Chinese, Traditional Chinese
Porte:
1 x porta HDMI (con supporto HDMI-CEC)
1 x jack RJ-45 Ethernet (10/100Mbps)
1 x Lettore Micro SD
1 x Porta AV
1 x Porta Micro USB
1 x Porta per alimentazione
2 x Porte USB 2.0 (per collegamenti con filo o wireless di mouse, tastiere, joypad ecc.)
Ricevitore infrarossi (telecomando incluso)
Dimensioni: 115mm * 115mm * 26mm
Peso: 200g

Con l’arrivo delle nuove TV con risoluzione in 4K Ultra HD, sono diversi i produttori che stanno presentando dei box multimediali/mini pc con il supporto a tale risoluzione, e stavolta è il turno di PROBOX2 con il suo modello EX, che ha il nuovo processore Amlogic S802H con supporto al Dolby DTS, la nuova GPU Mali-450 a 8 core e l’ultima versione di Android disponibile sul mercato e cioè 4.4 KitKat.

Nella parte frontale è presente il ricevitore ad infrarossi (non visibile), nella parte superiore troviamo il logo PROBOX2, il pulsante di accensione e il LED di stato (blu se acceso, rosso in standby).

A destra troviamo lo slot Micro SD, una porta micro USB OTG (che con l’apposito adattatore incluso, diventa una porta USB 2.0) e due porte USB 2.0.

IMG_5291-w500-h500

Sul retro sono presenti la porta per l’alimentazione, per il cavo AV, il jack ethernet, la porta HDMI e l’uscita ottica audio (SPDIF).

IMG_5292-w500-h500

A sinistra troviamo l’antenna dual band per il Wi-Fi, che è possibile staccare e piegare.

Sul fondo troviamo nuovamente il logo PROBOX2 e il codice seriale.

IMG_5295-w500-h500

Il telecomando a infrarossi incluso, è alimentato da 2 batterie mini stilo (AAA), e partendo dall’alto verso il basso, troviamo una serie di pulsanti davvero utili: Standby/Wake up, Muto, Media, Musica, Web, App (funzionante solo sulla classica interfaccia Android), Volume giu, Traccia precedente e successiva, Volume su, Home, Back, le quattro frecce (su, giu, sinistra, destra), Ok, Menu, Mouse (per attivare/disattivare il puntatore), i numeri da 1 a 9, Tasto cambio carattere e Delete.

Caratteristiche PROBOX2 Remote+:

– 2.4Ghz wireless funzionante fino a 10 metris
– Giroscopio a 6 assi e accelerometro
– Funzione di controller da gioco
– Controllo di precisione superiore
– Ricevitore USB plug-and-play
– Microfono integrato / Funzione chat vocale
– Compatibile con tutti i principali sistemi operativi (Windows, Mac, Android e Linux)
– Supporta Media Player/ Smart TV/ Computer

Il PROBOX2 Remote+ ha un design che permette un’impugnatura facile e salda.

E’ un telecomando wireless alimentato anch’esso da 2 batterie mini stilo (AAA), che come il Wiimote della Wii, riconoscerà i vostri movimenti per muovere il puntatore sullo schermo (sostituendo a tutti gli effetti il classico mouse), che può essere usato anche come controller da gioco messo in orizzontale ed alla pressione di un pulsante mostrerà in basso un LED rosso.

Nella parte frontale sono presenti i pulsanti: Microfono (per abilitare/disabilitare il microfono), Power, Menu, Home, le quattro frecce (su, giu, sinistra, destra), Ok, Back, Cambio modalità (Air Mouse/Controller da gioco verticale/Controller da gioco orizzontale), Volume su e giu e pulsanti da gioco Y/X/B/A; più in basso troviamo il foro del microfono.

Utilizzo del PROBOX2 EX Extreme Media Player e PROBOX2 Remote+

PROBOX2 EX va collegato ad un monitor o ad una TV con porta HDMI, se volete usufruire di una migliore definizione, oppure tramite cavo AV, per farlo funzionare anche sulle vecchie TV a tubo catodico (CRT).

Dopo di che per avviarlo, vi basterà premere il pulsante posto in alto del dispositivo, e attendere qualche istante per l’avvio.

Android si presenterà sotto una veste diversa dal solito con il Probox2 EX Launcher, che ha un’interfaccia modificata a mattonelle, più semplice e funzionale per un uso anche con il classico telecomando, con informazioni sulla propria città, come il nome, il tempo e la temperatura.

All’interno di ogni mattonella potrete inserire le app che desiderate, che sono suddivise in 3 sezioni, Home, More (dove all’interno troverete pure un “Task Killer”,per chiudere in un colpo tutte le app aperte in background) e All Apps.

Tra gli accessori inclusi per il suo utilizzo, potrete optare per il telecomando ad infrarossi incluso oppure per il più comodo air mouse PROBOX2 Remote+.

IMG_5260-w500-h500

Potrete usare anche altri strumenti di input, come l’app RemoteIME (un’app di Amlogic per i dispositivi con i suoi chip, da utilizzare tramite smartphone o tablet Android con cui potrete utilizzare il NEO X8-H tramite telecomando virtuale che comprende pulsanti direzionali, tasto Home, Back, Menu, Cerca e Volume, poi un telecomando multimediale, i comandi touch e tastiera virtuale), il mouse e la tastiera USB con filo, il mouse e la tastiera wireless usb da 2.4GHz ed anche la tastiera bluetooth.

Per l’utilizzo dell’app bisognerà andare nelle impostazioni (Settings–>Advanced), attivare la voce “Remote Control” ed avviare l’app su smartphone o tablet Android, che verrà riconosciuto automaticamente e verrà mostrato nell’elenco dei dispositivi controllabili tramite indirizzo ip.

Come versione di Android ha la 4.4.2 KitKat, con tanto di privilegi di root (verificato con Root Checker).

Nelle impostazioni (Settings) troveremo:

1. Network dove potrete configurare il WiFi (con cui grazie all’antenna esterna Dual Band, 2.4GHz e 5.0GHz, riesce a ricevere un ottino segnale) ed ethernet con l’apposito cavo.

Screenshot_2014-08-29-22-27-29-w500-h500

2. Display dove potrete scegliere se impostare la risoluzione in automatico oppure manualmente scegliendo da 480 fino a 4K (naturalmente questo vale solo per le TV che supportano questa risoluzione), nascondere la barra di stato, cambiare la posizione dello schermo e abilitare/disabilitare lo screen saver.

3. Advanced per le impostazioni del Miracast, attivare/disattivare il controllo remoto, CEC Control (con cui tramite il telecomando della TV potrete anche accenderlo e spegnerlo in concomitanza con la TV), cambiare l’orientamento dello schermo, cambiare modalità di visualizzazione della home, l’uscita audio (tra PCIM, SPDIF e HDMI) e il settaggio per il Dolby, dato che supporta sia Dolby Digital che DTS.

4. Other per le informazioni sul numero modello, versione di Android, numero della build e kernel; inoltre potrete effettuare l’update via OTA o avere maggiori impostazioni, che vi riporterà alle impostazioni complete della classica interfaccia Android.

Screenshot_2014-08-29-22-28-42-w500-h500

Nelle impostazioni complete, che sono le classiche di Android 4.4, troverete anche la possibilità di impostare gli accessori bluetooth, su Home Page potrete cambiare il launcher predefinito e se preferite avere la classica interfaccia di Android, tramite Launcher3 che trovate pre-installato (oppure scaricarne un altro a vostro piacimento), i permessi per le applicazioni, la possibilità di effettuare una stampa tramite Cloud Print ed altro.

Ha una memoria interna da 16 GB, disponibili sia per le applicazioni che per dati aggiuntivi ed altro, che potrete comunque espandere tramite micro SD e pendrive/hard disk usb.

Screenshot_2014-08-29-22-31-18-w500-h500

Ho effettuato dei benchmark con diverse app, dando dei buoni risultati:

-AnTuTu Benchmark

-AnTuTu X Benchmark

-Epic Citadel

Screenshot_2014-08-29-23-05-19-w500-h500

-GFX Bench

-Vellamo

Screenshot_2014-08-29-23-31-36-w500-h500

Troviamo al suo interno delle applicazioni pre-installate come le GApps (Maps, Play Music, YouTube, ecc), il Google Play Store (per scaricare più di 600.000 tra app e giochi), Quickoffice (per la videoscrittura e creare/modificare/leggere documenti del pacchetto Office), ben 2 file manager come ES File Explore e FileBrowser, Netflix, XBMC (per rendere PROBOX2 EX un vero e proprio centro multimediale per musica, video e foto), Skype, AppInstaller (per installare i file apk) e AirDroid (per accedere a PROBOX2 EX tramite browser da una qualsiasi postazione, sia smartphone che PC, ed utilizzarlo a distanza).

Il browser stock funziona con tutti i siti sia per la navigazione, che per lo streaming dei video, ma lo scrolling va un po’ a scatti, per risolvere questo problema vi basterà usare Chrome (pre-installato) che va senza problemi.

Grazie alla porta micro SD e alle sue 2 porte USB più un’altra micro USB da poter trasformare in classica USB tramite cavo USB OTG incluso, potrete collegare pendrive, hard disk (sia da 2.5″ che da 3.5″) e qualsiasi scheda con apposito adattatore USB, sia con file system FAT32 che NTFS, con cui potrete vedere filmati a qualsiasi risoluzione, dai classici DivX a quelli MKV come HD a 720P, Full HD a 1080P e Ultra HD in 4K (questi ultimi li potrete vedere anche sulle TV che non li supportano, dato che viene effettuato un downscaling), vedere le vostro foto, ascoltare musica, aprire i documenti, ecc.

Se avete già in rete collegato un NAS e quindi non volete utilizzare pendrive e/o hard disk collegati tramite cavo, potrete utilizzarlo tramite l’applicazione pre-installata Media Center, per poter vedere i vostri film in streaming, ascoltare musica, ecc., con cui potrete anche sfruttare il DLNA per condividere contenuti digitali come foto, musica e video, presenti sui vostri PC, smartphone e tablet, tramite WiFi.

Screenshot_2014-09-09-16-36-55-w500-h500

Per quanto riguarda la musica, se siete degli utilizzatori di Spotify, funziona senza problemi ed utilizzandolo anche con un account gratuito, potrete scegliere quale brano o album intero ascoltare liberamente.

IMG_5281-w500-h500

Avendo Android 4.4, supporta Miracast, di cui vi ho accennato poco più sopra, tramite il quale vi permetterà di visualizzare in tempo reale sulla TV, lo schermo del vostro smartphone/tablet Android con tanto di audio, a patto che abbia almeno Android 4.2, come LG Nexus 4 e Nexus 5 ed Elephone P10 che ho provato personalmente ed ha funzionato alla perfezione.

I giochi, sia 2D che 3D, girano in maniera davvero fluida, grazie anche al processore ed alla RAM che monta, ho provato: Angry Birds Star Wars 2, Asphalt 8, Beach Buggy Blitz, Cut The Rope 2, Frozen Bubble (gioco trovato pre-installato), Gyro Galaxy e Riptide GP 2.

Il PROBOX2 Remote+ risponde perfettamente ai movimenti ed è molto preciso, anche con i giochi va veramente bene, sia utilizzato con i pulsanti, che con il sensore di movimento, eccovi due video dimostrativi (purtroppo utilizzarlo con una mano non è stato facile, dato che con l’altra riprendevo il video):

Inoltre, avendo anche il microfono integrato, riesce a riconoscere perfettamente i comandi vocali:

Quando avrete finito, potrete spegnere il PROBOX2 EX o con il pulsante di accensione/spegnimento presente sia su telecomando che su PROBOX2 Remote+, oppure tramite l’apposito pulsante nella barra di stato, con cui potrete anche metterlo in standby (Suspend).

Screenshot_2014-08-29-23-20-05-w500-h500

Conclusioni

E’ stata la prima volta che ho provato un prodotto PROBOX2, ed EX è risultato davvero buono e molto affidabile, in pratica un box multimediale a 360 gradi, con cui potrete fare veramentre di tutto.

Se volete portarvi avanti e avere già un mini pc/box multimediale che supporti anche le TV in 4K, PROBOX2 EX è un acquisto più che consigliato.

Inoltre sia il telecomando incluso che PROBOX2 Remote+ (dal valore di 32$ ed in regalo!) funzionano perfettamente, non sarebbe però guastata una tastiera QWERTY integrata.

Lo promuovo con un voto finale di 9, sperando anche in futuri aggiornamenti da parte della casa madre.

Potrete acquistarlo su W2COMP, che è partner ufficiale di PROBOX2, ad un prezzo di 149.99$ (circa 112.49€) con spese di spedizione gratuite:

PROBOX2 EX Extreme Media Player + Remote+ su W2COMP

Qui trovate PROBOX2 EX e Remote+ sul loro sito ufficiale.

Ringrazio W2COMP, per avermi dato la possibilità di poter provare e recensire PROBOX2 EX e Remote+.