LG quest’anno ha introdotto un nuovo smartphone economico chiamato lg l fino, vediamo se ci stupisce o meno.


LG-L-Fino-White

Con questo smartphone lg esce dal desing della serie L ed entra nel desing della serie G, davvero molto bello ma non lo si può chiamare propio “fino” visto lo spessore di 11,9 millimetri ma essendo uno smartphone di fascia media da all’utente buone prestazioni. Partiamo dal display da 4,5 pollici con una risoluzione di 800×480, non presente il led di notifica purtroppo ma è presente una fotocamera interna da 0.3 megapixel. Abbiamo poi 1 GB di RAM e 4 GB di memoria interna di cui solo 1,8 GB sono disponibili all’utente, supporta comunque l’espansione di memoria tramite micro sd. La connettività è HSDPA fino a 21 Mbps, la Wi-Fi è b/g/n (non potentissima) ed il bluetooth è 4.0. (manca l’NFC). Sul retro troviamo tasto sblocco/blocco schermo, tasti volume, fotocamera da 8 megapixel e lo speaker, ecco propio i tasti sul retro sono stati ripresi da lg g3 attaccati alla scocca removibile. L’interfaccia anche ripresa da lg g3, funzionalità interessanti e non mancano knock code (risveglio schermo) e quick memo+ che vi permetterà sia di prendere appunti che di disegnare e nelle impostazioni, la possibilità di modificare leggermente il layout della tastiera e di cambiarne anche la sua altezza.

fino
Ora andiamo nelle specifiche:
-Batteria: 1900 mAh
-Sistema operativo: android kitkat 4.4.2
-Dimensioni: 127,5×67,9×11,9 mm
-Peso 145 gr.
-Display: 4,5 pollici
-Vetro: corning gorilla glass 3
-Fotocamera: 8 megapixel + 0.3 megapixel
-Processore: qualcomm snapdragon 400 quadcore 1.2 GHz
-Memoria interna: 4 GB (espandibili)
-RAM: 1GB

Bene un telefono di fascia media con buone caratteristiche, la memoria lascia un pò a desiderare ma si può espandere con una micro sd, le applicazioni di lg non mancano e fotocamera da 8 megapixel ottima.
LG l fino viene venduto al lancio a 169€ un prezzo modesto pensando che lg l 70 fu venduto ad un prezzo ancora più alto.
Spero sia stata una recensione abbastanza chiara e interessante, un saluto.

Armando Santucci

Appassionato del Mondo Android e Smartphone