Solitamente quando si parla di di cinafonino si pensa ad uno smartphone che abbia su un processore Mediatek, ma stavolta non è il caso del Cubot Zorro 001, che abbiamo provato e recensito per voi in queste settimane, con processore quad core Qualcomm Snapdragon 410 a 64 bit.

Contenuto della confezione:

1 x Cubot Zorro 001
1 x Carica batteria
1 x Cavo USB
1 x Batteria da 2200mAh
1 x Pellicola protettiva per lo schermo
1 x Manuale d’uso
1 x Cover rigida

IMG_6134-w500-h500

Da notare anche che Cubot è stata davvero molto attenta nell’aggiungere delle istruzioni stampate all’interno della confezione.

Hardware

Il Cubot Zorro 001 è uno smartphone dual sim (con entrambi gli slot per micro sim, ma con il primo con supporto 2G, 3G e 4G, mentre il secondo solo 2G), con il nuovo processore quad core Qualcomm Snapdragon 410 da 1.2 GHz, uno dei primi a 64 bit, con supporto al 4G LTE, schermo IPS da 5 pollici con risoluzione 1280×720 HD, GPU Adreno 306, 1GB di RAM, 8GB di ROM (espandibile fino a 32 GB tramite Micro SD), fotocamera posteriore da 13 Megapixel con AutoFocus e flash LED e frontale da 5 Megapixel, il tutto con Android 4.4 KitKat.

IMG_6137-w500-h500

Caratteristiche:

Modello
Marchio: Cubot
Modello: Zorro 001
Schermo
Dimensioni: 5 pollici
Tecnologia: IPS Capacitivo Multi Touch-Screen
Risoluzione: 1280×720 HD
Sistema Operativo e Processore
Sistema Operativo: Android 4.4.4 KitKat
CPU: Qualcomm Snapdragon 410 MSM8916 Quad-core 1.2 Ghz
GPU: Adreno 306
Rete
Dual Sim: Doppio slot per micro SIM
FDD-LTE 4G: 800/900/1800/2100/2600MHz
WCDMA 3G: WCDMA 900/2100MHZ
GSM 2G: GSM 850/900/1800/1900MHz
Connettività e comunicazioni
Micro USB: 2.0
WiFi: 802.11 b/g/n
Funzione Hotspot WiFi, Tethering & portable hotspot, Bluetooth, GPS
Fotocamera e Videocamera
Fotocamera Posteriore da 13 Megapixel con Auto Focus e flash LED
Fotocamera Anteriore da 5 Megapixel
Video con registrazione a 720P
Memoria
RAM: 1GB
ROM: 8GB
Espandibile con memory card: MicroSD fino a 32GB
Batteria
Batteria: Li-on battery, 2200mAh
Dimensioni
Dimensioni prodotto: 140 x 71 x 7.9 mm
Dimensioni confezione: 17.0 x 9.0 x 6.0 cm
Peso prodotto: 150 g
Peso confezione: 500 g

E’ il primo prodotto che provo di Cubot, ma devo dire che è costruito veramente bene e non dà l’impressione di essere un qualcosa di scadente.

IMG_6122-w500-h500

Nella parte frontale troviamo in alto, partendo da sinistra verso destra, la fotocamera frontale, lo speaker, il sensore di prossimita e il led di notifica; andando verso il basso troviamo lo schermo da 5 pollici, i pulsanti Menu, Home e Back, con una leggera retro illuminazione.

IMG_6113-w500-h500

Nella parte laterale destra troviamo il bilancere del volume e il pulsante Power.

IMG_6114-w500-h500

In alto nella parte laterale troviamo il foro del jack da 3.5 mm, invece nella parte opposta la porta micro USB ed il microfono.

Nella parte posteriore, andando dall’alto verso il basso, troviamo il flash LED, la fotocamera da 13 Megapixel, il riduttore del rumore, il logo Cubot e l’altoparlante.

IMG_6117-w500-h500

Togliendo il coperchio del vano batteria, al suo interno troviamo, la batteria da 2200mAh, uno slot per la Micro SD e due slot per le micro SIM card.

IMG_6119-w500-h500

Inserendo la cover inclusa, che è trasparente, non andrà ad influire particolarmente sulle dimensioni, ma gli darà una maggiore protezione da urti e graffi, lasciando comunque le varie porte e pulsanti liberi.

IMG_6121-w500-h500

Utilizzo del Cubot Zorro 001

All’accensione è presente il logo Cubot, seguito poi da una animazione con musichetta del logo Cubot con tanto di sito internet e dopo qualche secondo sarà immediatamente operativo, con la schermata di blocco e/o il codice pin della SIM.

Monta la versione del firmware 005 che porta qualche bug, sistemato poi con l’aggiornamento che ho effettuaro alla versione 009 (scaricabile tramite NeedRom), con Android 4.4.4 KitKat e un launcher simile a quello di Google, con 5 schermate a disposizione.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Andando nelle impostazioni su Wireless e reti, noteremo che sono presenti gli interruttori per il WiFi (che funziona molto bene), Dati mobili, Bluetooth e 4G (così potrete anche disabilitarlo per risparmiare sulla batteria).

Screenshot_2015-02-25-17-38-38-w500-h500

Su Opzioni dual sim (con un piccolo errore di traduzione: Opzion idua lsim), potrete gestire le SIM inserite come meglio credete (attivandole/disattivandole, cambiando icona, rinominandole, decidere se ogni volta che si deve chiamare, mandare un sms e connettersi a internet chiedendo con quale delle due oppure impostarne una come predefinita), solo che a mio parere per quanto riguarda le impostazioni dual SIM vince Mediatek perchè più completa sotto alcuni aspetti.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Su Display avrete la possibilità di poter cambiare il colore dello schermo, scegliendo tra Standard, Vivid e Custom (per personalizzarlo a piacimento) e usare Trasmetti schermo, per sfruttare la visualizzazione wireless, che tramite la tecnologia Miracast permetterà di visualizzare lo schermo ed ascoltare l’audio in tempo reale di Cubot Zorro 001 su una TV (per fare ciò è richiesto ad esempio un mini pc Android con almeno Android 4.2 e l’app WiFi Display o un’app per Miracast), che funziona davvero molto bene.

Questo slideshow richiede JavaScript.

La sua memoria interna è da 8 GB, con un 1.94 GB per l’installazione delle applicazioni e la restante parte di 4.20 GB la potrete utilizzare per foto, video, dati aggiuntivi dei giochi, ecc., che potrete espandere con micro SD fino a 32 GB!

Screenshot_2015-02-25-17-51-10-w500-h500

Su batteria purtroppo non si potrà abilitare la percentuale della batteria (basterà mettere anche un widget nella home per vederla).

Screenshot_2015-02-25-17-53-02-w500-h500

Su connettere al PC vi saranno date una serie di impostazioni per la scelta di cosa avverrà al PC quando verrà attaccato lo Zorro 001, come carica, archivio di massa, installazione driver, ecc.

Screenshot_2015-02-25-17-54-21-w500-h500

Tra le app pre-installate sono presenti il Play Store, le Gapp (Chrome, Drive, ecc.), File Manager (un file manager), Flashlight (la torcia che sfrutta il flash LED che risulta davvero forte), FM Radio New (la radio FM, usufruibile tramite cuffie che purtroppo non presenti nella confezione, che permette di effettuare una scansione dei canali, rinominarli e registrare ciò che state ascoltando) e World Clock (per avere sott’occhio gli orologi del mondo che preferite).

Questo slideshow richiede JavaScript.

L’audio risulta buono ed abbastanza forte sia in chiamata (permette anche la registrazione della chiamata) che tramite l’altoparlante, per sfruttare il vivavoce o l’ascolto di musica, ma c’è un disappunto per quanto riguarda il microfono, infatti mi è stato riferito diverse volte di sentirmi male dall’altra parte, perciò ho effettuato una prova e la voce risulta un po’ strana, come se avessi messo qualcosa davanti la mia bocca; spero comunque sia risolvibile con qualche aggiornamento perchè la registrazione invece mi sembra buona.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Inoltre con il player musicale integrato, vi permetterà di impostare la canzone che state ascoltando come suoneria per la prima e/o la seconda SIM.

Screenshot_2015-02-20-01-26-44-w500-h500

La qualità dello schermo, che può essere visto senza problemi praticamente da qualsiasi angolazione, e delle immagini è davvero molto buona, con tanto di riconoscimento fino a 5 tocchi contemporaneamente (verificato con MultiTouch Tester).

IMG_6138-w500-h500

Screenshot_2015-02-20-01-30-38-w500-h500

La fotocamera è anche molto buona, sia nello scatto di foto diurne che quelle notturne, lo stesso per quanto riguarda la registrazione di video con risoluzione a 720P, di seguito foto e video:

Questo slideshow richiede JavaScript.

Il GPS integrato è ottimo, la prima volta ha impiegato poco più di 5 secondi per mettere in fix i satelliti, mentre dalla seconda volta in poi meno di un secondo; anche in accoppiata con il navigatore non ho riscontrato problemi.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Ho effettuato dei benchmark con diverse app, ed ecco i risultati:

-3DMark

Screenshot_2015-02-01-17-39-43-w500-h500

-AnTuTu Benchmark

Questo slideshow richiede JavaScript.

-Epic Citadel

Screenshot_2015-01-29-01-57-16-w500-h500

-GeekBench

Questo slideshow richiede JavaScript.

-GFXBench

Questo slideshow richiede JavaScript.

-Vellamo

Questo slideshow richiede JavaScript.

Ho voluto effettuare anche una prova della connessione 4G LTE con Wind, ed ha dato dei risultati davvero buoni (ho avuto anche risultati migliori fino a 20 Mb con Wind, purtroppo dipende dalla zona):

Screenshot_2015-02-21-20-19-28-w500-h500

Ho notato anche che la ricezione del segnale è stata una delle migliori che abbia potuto testare fino ad ora, rispetto ad altri smartphone.

I risultati dei benchmark non sono niente male, se rapportati ad altri di fascia medio-bassa, è davvero fluido e non ho riscontrato rallentamenti, sia utilizzando il browser di stock per navigare su internet e vedere video in streaming (per questi ultimi vi consiglio comunque di usare Chrome o ancora meglio l’app AndStream, che trovate qui insieme alla guida per l’utilizzo), che con i giochi (sia 2D che 3D), come Asphalt 8, Candy Crush Soda Saga, Endless Doves e Looney Tunes: La corsa!

Questo slideshow richiede JavaScript.

La batteria da 2200 mAh non è per niente male, dopo i primi giorni di ricarica ed eliminando Facebook+Messenger ed usando invece Facebook Lite, mi ha permesso di arrivare con un uso medio al 24-30% in tarda serata e con oltre 3:30 ore di schermo acceso (al 15% sono arrivato con oltre 4 ore di schermo acceso).

Questo slideshow richiede JavaScript.

Conclusioni

Il Cubot Zorro 001, anche se è uno smartphone dal nome un po’ bizzarro, si è rivelato una piacevole sorpresa, è un dispositivo di fascia medio-bassa davvero niente male, che con un prezzo contenuto, riesce a fornire un hardware recente di tutto rispetto.

PRO: processore Spadragon a 64 bit, schermo, qualità costruttiva, 4G LTE, dual sim, durata della batteria, fotocamera, gps, ricezione del segnale, cover all’interno della scatola.

CONTRO: microfono, vibrazione bassa, alcune parti non tradotte in italiano, auricolari non presenti nella confezione.

Voto finale: 8.5.

Considerando che ha Android 4.4 KitKat che gira solo a 32 bit, il processore non viene ancora sfruttato appieno, cosa che avverrà sicuramente con il rilascio di Android 5.0 Lollipop, ma non abbiamo ancora una data sicura.

Lo potete acquistare da GearBest, nella colorazione nera e bianca, solitamente ad un prezzo di 149.33€, ma grazie al coupon 001ML per gli utenti di Spazio Android, potrete acquistarlo a soli 116.83€ e con spese di spedizione gratuite:

CUBOT ZORRO 001 Nero su GearBest

CUBOT ZORRO 001 Bianco su GearBest

Berserk

Giuseppe aka Berserk, possessore di: LG G5 con ROM stock Android 7.0, Xiaomi Redmi Note 4 da 16 GB con ROM MIUI 8 Android 6.0, MINIX NEO U9-H con Android 6.0 e GOLE GOLE1 con Android 5.1/Windows 10 - Amministratore e Newser di Spazio Android. Per qualsiasi info o altro, potete contattarmi all'indirizzo: berserk@spazioandroid.com - Se vi sono stato utile e volete effettuare una piccola donazione o offrirmi una birra, potete farlo tramite PayPal al seguente indirizzo: memoryworld2010@gmail.com