Lenovo è un marchio molto conosciuto anche qui in Italia, specialmente per PC e tablet, ma forse molti di voi non sapranno che produce anche smartphone Android, dato che stranamente qui non vengono direttamente commercializzati, ma grazie a siti come GearBest, abbiamo l’opportunità di poterli acquistare anche qui e noi oggi vi mostreremo tramite questa recensione il Lenovo K3 Note (K50-T5), con caratteristiche di tutto rispetto ad un ottimo prezzo!

IMG_6993-w500-h500

Contenuto della confezione:

1 x Lenovo K3 Note
1 x Carica batteria
1 x Adattatore per prese italiane
1 x Cavo USB
1 x Batteria da 3000mAh
1 x Manuale d’uso in cinese

IMG_6995-w500-h500

Hardware

Lenovo K3 Note è uno smartphone di fascia media arrivato da poco sul mercato, dual sim (entrambi gli slot con micro SIM), processore Octa Core Mediatek MTK6752 a 64 bit da 1.7 GHz, schermo Full HD 1080P IPS da 5.5 pollici, GPU ARM Mali-T760, 2GB di RAM, 16GB ROM (espandibile tramite micro SD), connessione 4G LTE, fotocamera posteriore da 13 Megapixel con flash Dual LED e frontale da 5 Megapixel, il tutto con Android 5.0 Lollipop.

IMG_6994-w500-h500

Modello
Marchio: Lenovo
Modello: K3 Note
Schermo
Dimensioni: 5.5 pollici
Tecnologia: IPS Capacitivo Multi Touch-Screen
Risoluzione: 1920×1080 Full HD (401 PPI)
Sistema Operativo e Processore
Sistema Operativo: Android 5.0 Lollipop
CPU: Mediatek MTK6752 Octa Core a 64 bit da 1.7 GHz
GPU: ARM Mali-T760
Rete
Dual Sim: doppio slot SIM
FDD-LTE 4G: FDD-LTE 1800/2100/2600MHz
WCDMA 3G: WCDMA 850/900/1900/2100MHz
GSM 2G: GSM 900/1800/1900MHz
Connettività e comunicazioni
Micro USB: 2.0
WiFi: 802.11 b/g/n
Funzione Hotspot WiFi, Tethering & portable hotspot, Bluetooth 4.0, GPS
Fotocamera e Videocamera
Fotocamera Posteriore da 13 Megapixel con apertura F/2.0, Auto Focus e flash Dual LED
Fotocamera Anteriore da 5 Megapixel
Video con registrazione a 1080P
Memoria
RAM: 2GB
ROM: 16GB
Espandibile con memory card: MicroSD
Batteria
Batteria: Li-on battery, 3000mAh
Dimensioni
Dimensioni prodotto: 15.26 x 7.6 x 0.8 cm
Dimensioni confezione: 18.0 x 10.0 x 6.0 cm
Peso prodotto: 148 g
Peso confezione: 550 g

Ponendosi nella fascia di prezzo dei 150 euro, i materiali adoperati, anche se in plastica, risultano di buona qualità.

La parte frontale è di colore nero e troviamo in alto, partendo da sinistra verso destra, il sensore di prossimità, lo speaker, la fotocamera frontale, il led di notifica (che può essere di colori differenti); andando verso il basso troviamo lo schermo da 5.5 pollici, i pulsanti Menu, Home e Back, senza retro illuminazione.

Nella parte laterale destra troviamo il bilancere del volume e il pulsante Power, entrambi i pulsanti sono argentati.

IMG_7031-w500-h500

In alto nella parte laterale troviamo la porta micro USB e il foro del jack da 3.5 mm , invece nella parte opposta il microfono.

La parte posteriore è quella colorata (che ricopre anche le parti laterali) nel mio caso è gialla (disponibile anche in bianco), anche se devo dire che è davvero un bel giallo, e andando dall’alto verso il basso, troviamo la fotocamera da 13 Megapixel, il flash Dual LED, il microfono per la riduzione dei rumori, l’altoparlante (posto in una posizione diversa dal solito) e il logo Lenovo.

IMG_7034-w500-h500

Togliendo il coperchio del vano batteria, al suo interno troviamo, la batteria da 3000mAh, uno slot per la Micro SD e due per la micro SIM.

IMG_7036-w500-h500

Utilizzo di Lenovo K3 Note

All’accensione apparirà il marchio Lenovo, seguito da una animazione di boot che andrà a formare il marchio della casa cinese insieme al suo slogan, dopo di che sarà quasi immediatamente operativo, con la schermata di blocco e/o il codice pin della SIM.

Monta Android 5.0 Lollipop con l’interfaccia VIBE UI in versione 2.5 di Lenovo, che è priva di appdrawer, con icone differenti, diverse funzioni e le app recenti che ricordano quelle di iPhone, per quanto riguarda i privilegi di root, con Root Check mi compare che li ha, anche se mi ha dato problemi ad installare BusyBox (quindi mi sa che in realtà non li ha).

Questo slideshow richiede JavaScript.

Il menu a tendina è composto da tanti ed utili toggle, regolazione della luminosità e impostazioni.

Screenshot_2015-06-26-12-49-56-530-w500-h500

Le impostazioni sono state organizzate da Lenovo in maniera un po’ differente, non tutto risulta tradotto in italiano, e tra quelle più rilevanti segnaliamo:

Screenshot_2015-06-27-12-15-54-685-w500-h500 Screenshot_2015-06-27-12-16-06-354-w500-h500 Screenshot_2015-06-27-12-16-11-229-w500-h500

Mobile networks: si può attivare l’Enhanced 4G LTE Mode, per usare la connessione 4G per migliorare voce e comunicazione.

Screenshot_2015-06-27-11-54-02-750-w500-h500

Altro –> Wireless display: per trasmettere lo schermo in wireless tramite la tecnologia Miracast, con cui visualizzare in tempo reale sulla TV lo schermo di K3 Note tramite un mini pc/tv box Android con almeno Android 4.2 e l’app WiFi Display o Miracast o similare.

Screenshot_2015-06-27-12-19-06-827-w500-h500

Ring and vibrate: qui potrete impostare la suoneria sia per le chiamate che per i messaggi, di entrambe le SIM, ha due utili funzioni che permettono di aumentare il volume della suoneria quando si trova in tasca ed abbassarlo quando lo si sta prendendo per rispondere.

Screenshot_2015-06-29-11-27-15-143-w500-h500 Screenshot_2015-06-29-11-27-37-429-w500-h500

Display: tra le più rilevanti troviamo Wallpapers (per cambiare sfondo tra quelli presenti o scaricarne tantissimi altri online gratuiti), Font style (per cambiare font e scaricarne degli altri online, tra gratuiti e a pagamento), Home (per cambiare launcher, se ne avete installati altri), Night eye protection (per un utilizzo durante le ore notturne, con cui scurirà lo schermo, in maniera tale da far affaticare meno la vista) e Light (per attivare/disattivare il LED di notifica per chiamate perse, messaggi non letti, ecc.).

Questo slideshow richiede JavaScript.

Lock screen: qui si potranno fare diverse operazioni per il blocco schermo, come la scelta del tema (tra i pre-installati ed altri scaricabili, sia gratuiti che a pagamento), far comparire il nome dell’operatore e la modalità di prevenzione delle chiamate, che utilizza il sensore di prossimità per evitare operazioni accidentali quando il telefono è in tasca.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Notification center: dove si potrà permettere o negare alle app di usare le notifiche, scegliere l’indicatore della batteria (tra grafico e percentuale), visualizzare la velocità delle rete ed altro.

Screenshot_2015-06-26-15-14-57-561-w500-h500 Screenshot_2015-06-26-15-15-31-925-w500-h500

Character settings: qui ci sono tantissime belle funzioni, come Quick Snap (per scattare una foto quando il telefono è in standby, premendo due volte volume giu o su), Wide Touch (per avere un pulsante fluttuante con collegamenti ed app, in qualsiasi schermata), Light up the screen (per risvegliare il telefono dallo standby con un doppio tap sullo schermo, come sugli LG), Black screen unlock (per effettuare delle operazioni a schermo spento tramite gesture, come lo sblocco del telefono facendo uno swipe verso sinistra o destra nella parte bassa dello schermo, aprire la fotocamera disegnando una V e sbloccare lo schermo facendo una O; queste due ultime operazioni possono essere sostituite con delle app a piacere) e Smart scene (per impostare tramite timer diversi profili, modalità, luminosità, quando attivare o meno il Wi-Fi e il Bluetooth, adatti in diversi momenti, come quando si è in ufficio o a scuola o si sta riposando).

Questo slideshow richiede JavaScript.

Impostazioni chiamate: con diverse impostazioni per le chiamate, tra cui la possibilità di impostare una foto a schermo intero per la chiamata in arrivo, chiudere la chiamata con il pulsante power, disattivare il sensore di prossimità ed altro.

Screenshot_2015-06-27-11-54-41-569-w500-h500 Screenshot_2015-06-27-11-54-46-020-w500-h500

Programma accensione/spegnimento: presente praticamente su tutti i dispositivi con chip Mediatek, utile per farlo spegnere e ri-accendere nelle ore che preferite, indicato principalmente per la notte.

Screenshot_2015-06-26-15-38-41-609-w500-h500

Gestione SIM: per la gestione di una o due SIM, permettendo di modificare diverse impostazioni (rinominarle, modificare il numero, decidere se ogni volta che si deve chiamare, mandare un sms e connettersi a internet chiedere con quale delle due oppure impostarne una come predefinita) e su quale delle due SIM deve essere abilitato il 3G e il 4G.

Screenshot_2015-06-27-11-55-01-974-w500-h500

Cloud services: il cloud di Lenovo.

Screenshot_2015-06-26-15-29-28-452-w500-h500

Power manager: per gestire la batteria, tramite power saving helper potrete ridurre i consumi abbassando la luminosità in automatico e disattivare determinate app quando lo schermo è spento, o tramite la modalità massima di risparmio energia, che abilita solo le funzioni di chiamata e messaggi, promettendo fino a ben 7 giorni in standby, con possibilità di passarvi in automatico in un determinato orario, impostando l’ora di inzio e fine.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Backup e ripristino: qui è presente un’utile funzione per poter effettuare e ripristinare i backup di app e dati.

Screenshot_2015-06-26-15-37-32-628-w500-h500

La sua memoria interna è da 16GB con un’unica partizione, di cui 4.69 GB occupati dal sistema operativo e la restante parte per l’installazione delle applicazioni, foto, video, dati aggiuntivi dei giochi, ecc., che potrete espandere con micro SD; ho effettuato una verifica con A1 SD Bench sulla sua velocità di scrittura e lettura, dando dei risultati non molto entusiasmanti.

Screenshot_2015-06-25-20-55-34-815-w500-h500 Screenshot_2015-06-26-11-36-06-758-w500-h500

Il Google Play Store è già pre-installato, insieme ad alcune GAPP (come Gmail, Play Music, YouTube e Maps) ed altre app come Radio (la radio FM, usufruibile tramite cuffie, che permette di effettuare una scansione dei canali, scegliere le stazione preferite e registrare l’audio), bussola, registratore (il registratore vocale), DU Battery Saver (per ottimizzare l’uso della battera e farla durare più a lungo), DU Speed Booster (per velocizzare il telefono), Clean Master (per eliminare file spazzatura e liberare memoria), AVG Antivirus PRO, browser file (un gestore file), Mobile Assistant (un’app in cinese di Lenovo che sembra uno store), MopoPlay (uno store alternativo), SafeCenter (per monitorare il traffico dati della SIM, bloccare numeri e permessi delle app), Theme Center (uno store di Lenovo con temi, sfondi, suonerie, font e blocchi schermo per il telefono), Twitter ed un’app in cinese che sembra qualcosa per il cloud.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Lenovo K3 Note supporta l’USB OTG e riesce a leggere senza problemi le pendrive in FAT32, tramite l’apposito cavo (non incluso nella confezione) o una pendrive con ingresso micro USB, così da poter aprire sullo smartphone ciò che avete su di essa, ha già pre-installato MX Player, con cui legge tranquilamente DivX ed MKV, anche con codec H265, fino alla risoluzione 1080P, ma se per alcuni video è richiesto il codec audio AC3, potrete aggiungerlo seguendo questo post.

Screenshot_2015-06-25-22-47-04-103-w500-h500

L’audio è forte e chiaro sia in chiamata (si può effettuare anche la registrazione), dove anche dall’altra parte mi sentono bene, che tramite l’altoparlante, per sfruttare il vivavoce o l’ascolto di musica.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Lo schermo non è per niente male ed ben definito e luminoso, può essere visto perfettamente da qualsiasi angolazione, la sensibilità del touch è molto buona e riesce a riconoscere fino a 5 tocchi contemporaneamente (verificato con MultiTouch Tester).

IMG_7017-w500-h500

Screenshot_2015-06-26-16-05-43-898-w500-h500

La fotocamera posteriore da 13MP è nella media, ha uno scatto veloce, in situazione di luminosità avrete le foto migliori, che saranno nitide e definite, in condizioni di buio le foto saranno sempre buone anche se con un po’ di rumore, utilizzando il flash Dual LED noterete una miglioria e l’oggetto fotografato verrà ritratto uniformemente; la fotocamera frontale da 5MP garantisce dei selfie niente male, in condizioni di buona luminosità.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Anche la registrazione video, che può essere fatta fino a risoluzione 1080P, non è risultata niente male ed ha la messa a fuoco automatica.

L’app usata per la fotocamera è di Lenovo è molto semplice e simile a quella stock, con possibilità di scattare foto in modalità normale, panorama, con effetti e scansionare i codici QR.

Il GPS integrato funziona senza problemi, permettendo un’accurata acquisizione della posizione, la prima volta che l’ho attivato ha impiegato 180 secondi, ma dalla seconda volta in poi mi ha impiegato circa 3 secondi per mettere in fix i satelliti, davvero ottimo.

Screenshot_2015-06-26-13-21-28-587-w500-h500 Screenshot_2015-06-26-13-22-55-415-w500-h500

Screenshot_2015-06-26-13-23-39-601-w500-h500

Ho effettuato dei benchmark con diverse app, ed ecco i risultati:

-3DMark

Screenshot_2015-06-26-11-12-53-249-w500-h500 Screenshot_2015-06-26-11-13-02-362-w500-h500

-AnTuTu Benchmark (ha riconosciuto che è uno smartphone con CPU a 64 bit e mi ha chiesto di abilitare il test apposito)

Screenshot_2015-06-25-21-09-55-972-w500-h500 Screenshot_2015-06-25-21-09-47-767-w500-h500

-Epic Citadel

Screenshot_2015-06-26-11-29-34-489-w500-h500

-GeekBench

Questo slideshow richiede JavaScript.

-GFXBench

Questo slideshow richiede JavaScript.

-Vellamo

Questo slideshow richiede JavaScript.

I risultati sono davvero buoni e tutto riesce a girare in maniera davvero fluida.

Ho effettuato anche una prova della connessione 4G LTE con Wind, con cui mi ha dato dei buoni risultati (tutto comunque dipende sempre dalla zona):

Screenshot_2015-06-27-11-56-15-682-w500-h500

I 2GB di RAM sono più che sufficienti per far girare tutto perfettamente senza rallentamenti, sia con il browser di stock per navigare su internet, però per i video in streaming ha qualche problemino, risolvibili con AndStream, che con diversi giochi, grazie anche alla sua GPU ARM Mali760, che si comporta molto bene, sia per quelli 2D che 3D come “Alien Creeps”, “Asphalt 8”, “Ironkill”, “Jurassic Village″, “King of Thieves” e “Running Circles”.

Questo slideshow richiede JavaScript.

La batteria da 3000mAh permette di arrivare a fine serata e con circa 5 ore di schermo acceso.

Eccovi un video con l’unboxing ed una piccola prova (comprese le gesture):

Conclusioni

Lenovo K3 Note si è comportato davvero molto bene durante le mie prove, ed anche se non è perfetto, è uno degli smartphone migliori che si possa avere a questa fascia di prezzo.

PRO: interfaccia VIBE UI, tantissime impostazioni interessanti, qualità costruttiva, fluidità, GPS, 4G LTE, fotocamera, scatto veloce delle foto, cassa posteriore, microfono, batteria, qualità dello schermo, risoluzione, sensibilità del touch.

CONTRO: pulsanti di navigazione senza retro illuminazione, piccola imperfezione costruttiva nell’alloggiamento della fotocamera posteriore che risulta leggermente decentrata (anche se difficilmente visibile e comunque non porta nessun problema durante il suo utilizzo), browser stock per i video in streaming (facilmente risolvibile), auricolari non presenti, tutte le impostazioni non sono tradotte in italiano.

Voto: 8

Lenovo K3 Note può essere acquistato su GearBest (nostro partner), nelle colorazioni gialla e bianca, al prezzo di 147.14 euro, ma grazie al coupon LK3NOTE, potete acquistarlo a soli 138.77 euro con spese di spedizione gratuite da Hong Kong, con metodo Italy Express tramite il quale arriverà i 6-9 giorni lavorativi, dal seguente link (altre caratteristiche all’interno):

Lenovo K3 Note su GearBest

Inoltre sempre su GearBest, potrete acquistare i seguenti accessori per Lenovo K3 Note:

Cover a libro a 4.95 euro: http://www.gearbest.com/cell-phones/pp_197247.html
Cover protettiva con stand a 3.69 euro: http://www.gearbest.com/cell-phones/pp_197247.html

Ringrazio Amber e GearBest, per avermi dato la possibilità di poter provare e recensire Lenovo K3 Note.

Berserk

Giuseppe aka Berserk, possessore di: LG G5 con ROM stock Android 7.0, Xiaomi Redmi Note 4 da 16 GB con ROM MIUI 8 Android 6.0, MINIX NEO U9-H con Android 6.0 e GOLE GOLE1 con Android 5.1/Windows 10 - Amministratore e Newser di Spazio Android. Per qualsiasi info o altro, potete contattarmi all'indirizzo: berserk@spazioandroid.com - Se vi sono stato utile e volete effettuare una piccola donazione o offrirmi una birra, potete farlo tramite PayPal al seguente indirizzo: memoryworld2010@gmail.com

  • Silvia

    Buonasera,ho acquistato il suddetto telefono ma riscontro dei problemi,ovvero non salva le impostazioni che vengono modificate anche se nel menú le visualizza correttamente modificate, e non si trova nelle impostazioni la voce relativa agli aggiornamenti!riuscite a darmi una mano??grazie mille

    • Berserk

      Salve, dove lo ha acquistato? Probabilmente monta un firmware “farlocco”, a questo punto sarebbe meglio andare ad installare una custom rom.

  • Mauro

    Ciao , oggi mi è appena arrivato il Lenovo K3Note K50 ( T5 ) , e con mia sorpresa non ho trovato l’italiano nel menu d’inizializzazione, ho scelto l’inglese , ho fatto scorrere nel’impostazione i vari linguaggi compresi, nemmeno lì traccia alcuna .
    Faccio presente che ho letto i tuoi commenti, e verificato prima dell’acquisto su Gearbest, le caratteristiche , e l’italiano era menzionato.
    Domanda : oltre a ritornare l’oggetto acquistato non conforme alle caratteristiche propagandate, c’è la possibilità d’inserire l’italiano in qualche modo ?
    grazie.
    Mauro

    • Ciao, davvero molto strano, perchè come puoi vedere dalle immagini della mia recensione l’italiano è presente. Ti consiglio eventualmente di installare il LENOVO K3 NOTE Firmware cuoco92 (facendo una ricerca su google è il primo), che è un firmware basato sull’originale ma con diverse migliorie, in cui è presente pure la lingua italiana.

  • Marco

    Ciao, volevo sapere se la lingua è completamente in italiano o solo in parte.
    grazie

    • Mauro

      Grazie Marco , per la pronta risposta, ho provato a dare un’occhiata al link consigliato, per me è come il cinese, vedrò di farmi dare una mano da qualche amico smanettone.
      Ciao Mauro.

  • simona

    ciao, sono anche io inn possesso di un lenovo k3 note (k 50)
    ho fatto update alla versione vibeui 2.8, versione android 5.1 . e non posso piu usare gmail , inbox o you tube. Mi dà continuamente messaggio “google play services has stopped” . inoltre non sono mai riuscita a sincornizzare rubrica e contatti google.
    Mi dai indicazioni? sono una principiante ! helpppp me!! grazie

    • Ciao, ti consiglio di effettuare una ricerca su google per la rom “lenovo k3 note cuoco92”, così avrai molti miglioramenti 😉

  • Giovanni

    Ciao, ho acquistato questo Lenovo su GearBest dopo aver letto la tua utilissima recensione! Adesso però ho un problema: non riesco a trovare il modo di spostare le app sulla scheda MicroSD (in Impostazioni–>Apps non mi appare l’opzione “Sposta su SD). Come posso risolvere il problema?
    Grazie!

    • Ciao, per risolvere alcuni bug, ti consiglio di provare la rom di cuoco92, è sempre basata sull’originale, ma con tante migliorie e diversi problemi risolti!

  • Pingback: [THREAD UFFICIALE] Lenovo K3 note - Lenovo - P37 - Androidiani()