[Recensione] Aukey Mini Splitter HDMI HA-H01: con 1 ingresso HDMI e 2 uscite HDMI senza perdita di qualità

L’Aukey Mini Splitter HDMI HA-H01 è un utile accessorio che magari in molti di voi hanno “sognato”, ma che magari fino ad oggi non pensavano potesse esistere realmente, infatti permetterà tramite una sorgente HDMI (lettore DVD, lettore Blu Ray, PC, mini PC/tv Box, Xbox One, PS4, ecc.), di farla uscire su due dispositivi HDMI di output, come TV, monitor, videoproiettori, ecc., e noi lo abbiamo recensito per voi.

Contenuto della confezione:

1 x AUKEY HA-01 Splitter HDMI
1 x Cavo USB
1 x Manuale Utente
1 x Carta di Garanzia

img_0386

Hardware

Caratteristiche:

-HDMI 1.3b, con supporto al 3D e risoluzione 1080P
-Larghezza di banda di ogni canale fino a 2.25Gbps
-Supporta DTS, Dolby e LPCM
-Supporta la funzione CEC
-Cavo HDMI in ingresso fino a 10m ed in uscita fino a 15m

Aukey Mini Splitter HDMI HA-H01 è una piccola scatoletta in ABS di colore nero, di dimensioni 60.5x54x20.5mm e con un peso di soli 42g.

img_0387

Guardandolo dall’alto è possibile vedere il marchio ed il nome del prodotto, mentre nella parte inferiore è possibile vedere il nome del modello e le certificazioni CE ed FCC.

Nella parte laterale frontale è presente lo switch ON/OFF per l’accensione, mentre nella parte opposta è presente l’ingresso di alimentazione mini USB.

Nella parte laterale sinistra è presente il LED di alimentazione e la porta HDMI di ingresso, mentre in quella destra sono presenti le due porte HDMI di uscita, con relativo LED di alimentazione.

Non è uno splitter bi-direzionale, quindi le due porte di uscita non potranno essere usate con dispositivi di input, e la porta di ingresso non potrà essere usata come output.

Utilizzo di Aukey Mini Splitter HDMI HA-H01

Il suo utilizzo è davvero molto semplice, infatti basterà collegare il cavo mini USB/USB incluso nella confezione per dargli l’alimentazione, cosa che potrete fare collegandolo ad un apposito adattatore a parete oppure direttamente al dispositivo che utilizzerete come ingresso.

img_0413

Io ho optato per la seconda opzione, infatti l’ho connesso ad una delle porte USB del mini PC/tv box MINIX NEO U1, che ho utilizzato anche come dispositivo di input con HDMI, ed accendendo il mini PC, ho potuto spostare lo switch su ON e si è acceso il LED di alimentazione.

img_0414

Nelle porte di uscita (output) ho collegato una HDMI che va alla TV e l’altra invece al videoproiettore UNIC UC46, i due LED si illumineranno solamente se i dispositivi di uscita sono accesi, se no rimarranno spenti.

Questo slideshow richiede JavaScript.

La sorgente video viene duplicata in maniera impeccabile, il segnale non viene indebolito e funziona fino a circa 10 metri di distanza, davvero utile sia per un utilizzo personale per poter trasmettere contemporanenamente lo stesso film o qualunque altro video, in un’altra stanza della casa, che professionale per dispositivi in esposizione, conferenze video e formazione.

Essendo di tipo HDMI 1.3b supporta la risoluzione massima 1080 (sia progressiva che interlacciata), quindi non il 4K, e supporta anche il 3D.

Conclusioni

Davvero fantastico ciò che può fare questo piccolo Aukey Mini Splitter HDMI HA-H01, se cercate un prodotto per duplicare gli schermi, è proprio ciò che fa per voi.

È possibile acquistarlo su Amazon.it a 15.99€: