Se non siete dei particolari amanti delle cuffie in-ear, perchè capita che si staccano da sole dalle vostre orecchie, oggi vi presentiamo le Flymemo Freesolo Sport Headphone 56S, delle cuffie bluetooth il cui loro punto di forza è l’avere il gancio ad uncino per tenerle ben salde alle orecchie, che le fa diventare anche adatte anche a chi fa dello sport, grazie anche alla certificazione IPX4.

Contenuto della confezione:
1 x Flymemo Freesolo Sport Headphone
1 x Cavo di Ricarica Micro USB
2 x Kit di tappi per cuffie
1 x Clip per filo
1 x Manuale d’uso inglese e cinese

img_0435-w1000-h1000

Hardware

img_0468-w1000-h1000

Caratteristiche

Specifiche Bluetooth: V4.1
Raggio d’azione: 10 m (in spazio aperto)
Durata / Standby: 3 ore di durata in telefonata/circa 6 ore di durata per ascolto di musica & 100 ore in standby
Tempo di Ricarica: ca. 2 ore
Profilo Bluetooth: AVRCP 1.4, A2DP 1.2, HSP 1.2, HFP 1.6
Certificazione: IPX4
Batteria: integrata ricaricabile al litio da 70mah
Peso: 7.94 g

Le Flymemo Freesolo Sport Headphone 56S sono delle cuffie in-ear di colore nero, e sono davvero leggerissime con i loro 7.94g di peso (mai viste delle cuffie così leggere!), con design ergonomico, dei ganci ad uncino per adattarsi alle orecchie e stare perfettamente ferme in qualsiasi situazione, adatte specialmente a chi pratica sport o va in palestra.

Entrambe le cuffie sono hanno sul retro la scritta “music“, hanno dei ganci ad uncino e possono essere ruotati per adattarsi al meglio alle proprie orecchie.

Sono collegate tra loro da un cavo piatto, su cui è collocata la pulsantiera con il microfono, il LED di stato, i tasti + (Volume +/traccia successiva), chiamata/musica e – (Volume -/traccia precedente); sul lato destro è presente la porta micro USB per la ricarica e sul retro il il nome del modello.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Utilizzo delle Flymemo Freesolo Sport Headphone 56S

Vanno ricaricate spente tramite porta USB o con adattatore a parete, nella fase di ricarica si illuminerà l’indicatore LED rosso, a ricarica ultimata (dopo circa 2 ore) il LED sarà di colore blu e saranno pronte per essere usate.

Per il primo utilizzo basterà tenere premuto il pulsante chiamata/musica per 5 secondi, per la prima volta si sentirà una voce in cinese, ma basterà premere due volte consecutive lo stesso pulsante e la voce passerà alla lingua inglese, si sentirà una voce che dirà “pairing” e l’indicatore LED inizierà a lampeggiare di blu e rosso alternato, il che vuol dire che è entrato in modalità accoppiamento, poi si dorvrà tenere il dispositivo ad 1 m massimo di distanza e andare nelle impostazioni bluetooth per connettersi a “56S“.

screenshot_2016-11-18-18-31-10-w1000-h1000

Appena il dispositivo sarà connesso, sentirete nelle cuffie una voce che dirà “pairing succesful, connected” e il LED lampeggerà di blu ogni 5 secondi.

Successivamente per l’accensione basterà tenere premuto il pulsante chiamata/musica per 5 secondi, sentirete nelle cuffie una voce che dirà “power on, pairing, connected“si illuminerà il LED blu ed in automatico si connetterà al dispositivo accoppiato precedentemente.

Da questo momento in poi, potrete fare partire la musica dal vostro dispositivo (funziona sia con il lettore musicale, che Play Music, che Spotify) e comandarla direttamente tramite la pulsantiera delle cuffie, con cui potrete mettere in pausa e riprendere (tramite il pulsante chiamata/musica), controllare il volume (tenendo premuto il pulsante + o – per un paio di secondi) e passare alla traccia successiva o ritornare alla precedente (premendo il pulsante + o – per una o più volte).

img_0474-w1000-h1000

Se riceverete una chiamata, il brano verrà automaticamente messo in pausa, sentirete nelle cuffie una voce che dirà “incoming call from…” e scandirà ogni singolo numero della chiamata in arrivo, ed avendo un microfono integrato (di buona qualità), si potrà rispondere ad essa (premendo il tasto chiamata/musica una volta) ed avviare la conversazione, potrete anche renderla muta (premendo il pulsante chiamata/musica 2 volte durante la conversazione), rifiutare la chiamata (premendo il pulsante chiamata/musica 2 volte) e chiudere la chiamata in corso (premendo chiamata/musica una volta); a chiamata terminata la musica riprenderà automaticamente.

E’ possibile effettuare l’accoppiamento su due dispositivi contemporaneamente, infatti dopo averlo accoppiato con il primo, basterà spegnerle e poi tenere premuto il pulsante chiamata/musica, finchè non sentirete la voce che dirà “pairing“, così potrete accoppiare un altro dispositivo, e nel caso in cui stiate ascoltando musica dal dispositivo 1, metterà in pausa esso se riceverete una chiamata dal dispositivo 2 e viceversa.

Grazie al Bluetooth in versione 4.1, si ha una maggiore stabilità del segnale, insieme ad un ridotto consumo energetico.

La qualità audio è più che buona per l’ascolto di musica, ma non ottima, i bassi non sono molto potenti, per le chiamate l’audio risulta un po’ inscatolato, l’isolamento è molto buono grazie al DSP e il microfono funziona bene.

Le ho testate tramite lo smartphone Android LG G5 con Android 6.0 Marshmallow, risultando nel complessivo molto buone, sia per la musica che per chiamate.

GLi uncini sono in plastica rigida, ma non risultano per niente scomodi e non danno fastidio, stanno perfettamente alloggiate dentro il proprio orecchio (è presente anche un altro paio di gommini in confezione), inoltre sono anche resistenti agli spruzzi, grazie alla certificazione IPX4.

Sono le cuffie più leggere che abbia mai provato, con i loro 7.94g e vi sembrerà quasi di non averle addosso, durano circa 3 ore per le chiamate e fino a 6 ore per il solo ascolto di musica, non appena avrete finito di usarle, per spegnerle basterà tenere premuto il tasto chiamata/musica per 3 secondi e sentirete una voce che dirà “power off“.

Infine è possibile portare le cuffie alle impostazioni di default (fabbrica), premendo in pulsante chiamata/musica per circa 5 secondi mentre sono in carica e vedrete il LED lampeggiare 3 volte.

Conclusioni

Le Flymemo Freesolo Sport Headphone 56S si sono rivelate delle buone cuffie in-ear ad un prezzo contenuto, adatte per ascoltare musica ed effettuare chiamate anche facendo sport, ho apprezzato molto i ganci ad uncino che permettono di stare ben salde nelle orecchie e sono facilmente appaiabili con qualsiasi dispositivo bluetooth.

PRO: le più leggere che abbia mai provato, ergonomiche, materiali, buona qualità audio, buona qualità del microfono, suono molto forte, buon isolamento acustico, altro paio di gommini incluso, fino a 6 ore di durata, 100 ore di standby, prezzo.

CONTRO: pochi bassi, suono un po’ inscatolato durante le chiamate.

Voto: 7.5

Le cuffie Flymemo Freesolo Sport Headphone 56S possono essere acquistate su HobbyLuck a 19.69$ (circa 18.35€) e su Amazon.com a 28.99$ (circa 27.35€):

Qui trovate anche la pagina Facebook di HobbyLuck, che ringraziamo per il sample che ci ha fornito: https://www.facebook.com/Hobbyluck/

Berserk

Giuseppe aka Berserk, possessore di: LG G5 con ROM stock Android 6.0, Xiaomi Redmi Note 4 da 16 GB con ROM MIUI 8 Android 6.0, MINIX NEO U1 con Android 5.1 e GOLE GOLE1 con Android 5.1/Windows 10 - Amministratore e Newser di Spazio Android. Per qualsiasi info o altro, potete contattarmi all'indirizzo: berserk@spazioandroid.com - Se vi sono stato utile e volete effettuare una piccola donazione o offrirmi una birra, potete farlo tramite PayPal al seguente indirizzo: memoryworld2010@gmail.com