[Recensione] Smartband Zeblaze Zeband

Il mercato degli smartwatch e delle smartband inizia ormai ad essere parecchio affollato, per questo si fa fatica a scegliere e non sempre ci ritroviamo ad usare prodotti funzionali o comunque che soddisfino le nostre esigenze.

Oggi quindi, torniamo a parlare di smartband e ci occuperemo della Zeblaze ZeBand.


20161108_125808-horz


La ZeBand è una delle più attese smartband low cost in uscita sul mercato cinese e va collocarsi in quella fetta di mercato dominata dalla Xiaomi Mi band 2, con cui condivide buona parte delle funzionalità e caratteristiche.

La band giunge a casa vostra in una scatola di cartone molto semplice, dove nella parte inferiore sono riportate le caratteristiche tecniche e nella parte superiore è posizionata una “finestra” trasparente che lascia intravedere il contenuto.


20161108_125434-horz

 


All’interno troveremo:

– il manuale d’uso in lingua inglese/tedesco

– il caricabatterie USB con attacco di tipo proprietario

– la smartband


20161108_125850-horz


20161108_125936-horz


Il design della smartband si presenta semplice ed allo stesso tempo bella da vedersi, in alcuni particolari ricorda il Fitbit Alta. Il corpo è in alluminio ed il cinturino in morbida gomma.

Il display è di tipo OLED da 0,94 pollici con risoluzione 160×65 pixel, nella parte bassa è “disegnato” un piccolo cerchio che indica la presenza di un tasto touch per controllare la band.


20161108_130141-horz


Nella parte inferiore (quella a contatto con il polso), troviamo il sensore dei battiti cardiaci ed i contatti per il carica batterie.


20161108_130130-2-horz


20161108_142813-horz


Presenta anche lo standard di impermeabilità IP67 certificata per resistere ad immersione fino ad una profondità massima di 1 metro.

 

Caratteristiche tecniche

Hardware

Brand: Zeblaze 
Bluetooth version: Bluetooth 4.0 
Waterproof: Yes 
IP rating: IP67

Functions

Bluetooth calling: Phone call reminder 
Messaging: Message reminder 
Health tracker: Heart rate monitor,Pedometer,Sedentary reminder,Sleep monitor 
Notification: Yes 
Notification type: Facebook,G-mail,Twitter,WhatsApp 
Alert type: Vibration 
Other function: Alarm

Screen

Screen: OLED 
Operating mode: Touch Screen

Battery

Type of battery: Lithium Polymer Battery 
Battery Capacty: 90mAh 
Charging time: About 90mins 
Standby time: About 15 days

General

People: Male table

Dial and Band

Shape of the dial: Rectangle 
Case material: Aluminium 
Band material: Rubber

Features

Compatible OS: Android,IOS 
Compatability: Android 4.3 / iOS 8.0 and above systems 
Language: English,Simplified Chinese 
Available color: Black,Blue,Green,Purple

Weight and Size

Dial size: 4.3 x 1.6 x 1 cm / 1.69 x 0.63 x 0.39 inches 
Product size (L x W x H): 4.30 x 1.60 x 1.00 cm / 1.69 x 0.63 x 0.39 inches 
Package size (L x W x H): 11.60 x 7.60 x 6.50 cm / 4.57 x 2.99 x 2.56 inches 
Product weight: 0.024 kg 
Package weight: 0.175 kg

Package Contents

Package Contents: 1 x Zeblaze ZeBand Smart Wristband, 1 x User Manual, 1 x Charging Cable


Utilizzo Zeblaze Zeband


20161109_221616-horz


Devo dire che la Zeband mi ha sorpreso positivamente, infatti nei giorni in cui l’ho utilizzata si è sempre comportata bene e non ha mai “perso un colpo”.

Purtroppo però devo segnalare la poca visibilità del display all’aperto, difetto importante per una band.


20161121_141417-horz


Il sistema operativo è proprietario ma ugualmente funzionale e non ha mai presentato incertezze.

Appena acceso, vi ritroverete nella “home” dove sarà presente l’ora, la data ed il giorno della settimana, premendo il tasto touch vi sposterete nelle varie schermate.

Andiamo ad analizzare le varie funzioni presenti.

 

Prima schermata: Battito cardiaco (tenendo premuto il pulsante si attiva la misurazione).

Funziona abbastanza bene e nel 99% dei casi le misurazioni sono credibili. Ho anche fatto un confronto con la samsung gear fit e le misurazioni erano pressoché identiche. E’ possibile impostare la misurazione continua tramite l’app presente sullo smartphone (di cui parleremo dopo), anche se ad intervalli regolari durante la giornata.


20161112_131329-horz


Seconda schermata: Contapassi 

L’ho testato bene e dalla mia esperienza d’uso si è verificata una leggera sovrastima rispetto al contapassi del gear fit, secondo i miei calcoli a fine giornata si presenterà un errore del circa 5-6% rispetto alle misurazioni reali.


20161112_143058-horz

 


Terza schermata: Funzione Nuoto (indica il tempo, le calorie bruciate e le bracciate effettuate) – disattiva automaticamente il contapassi.

Questa funzione, purtroppo, non ho avuto modo di testarla al meglio, ma dalle impressioni avute è più o meno credibile.

 

Quarta schermata: Distanza percorsa

Calcola una distanza media in base ai dati inseriti sull’altezza, quindi prendetela per quello che è.

 

Quinta schermata: Calorie Bruciate

Dati mediamente credibili.


20161121_195944-2-horz


Sesta schermata: attivazione risveglio automatico

Serve per attivare o disattivare l’accensione del display con il movimento del polso.


20161121_195630-2-horz


Settima schermata: Accoppiamento bluetooth e livello residuo di carica

Schermata che indica se il bluetooth è connesso ed il livello della batteria della band


20161121_195702-2-horz


Ottava schermata: impostazioni (spegni la band, ripristina i dati)

Entrando permette di spegnere la band e ripristinarla (azzera i dati in memoria).


20161121_195831-2-horz


20161121_195843-2-horz


La Zeband si connette e sincronizza con i nostri smartphone tramite l’applicazione HPLUS WATCH che è possibile scaricare tramite il Google Play Store oppure tramite il QR code presente nel manuale.


screenshot_20161108-130405-horz


L’app permette di inserire i nostri dati biometrici, gestire le opzioni della band (bluetooth, sveglia, unità di misura…), e controllare i vari grafici dell’attività fisica immagazzinati dalla band (passi, distanza, battiti cardiaci…). Inoltre è possibile decidere quali notifiche ricevere.


screenshot_20161108-212436-horz


screenshot_20161110-113711-horz


screenshot_20161110-113646-horz


Le notifiche arrivano sempre e tutte, non ho mai notato problemi in tal senso, purtroppo però sono limitate alle prime 10-15 parole del testo ricevuto.


screenshot_20161108-212358-horz


Per quanto riguarda l’autonomia, il produttore dichiara 15 giorni in standby e 5-7 giorni con un normale uso (poi vorrei capire cosa intendono loro per normale utilizzo).
Durante i miei test ho accertato un autonomia di 3-4 giorni con uso intenso delle notifiche e misurazione del battito cardiaco continuo.

Chiaramente con un uso più leggero (misurazione battiti continua disattivata, meno notifiche…) si riesce a fare di più.

 

Conclusioni

La Zeband è una smartband davvero molto interessante e viene venduta ad un prezzo contenuto, consigliata principalmente a chi interessa una band per uso notifiche e monitorare l’attività fisica non agonistica.

PRO: design, materiali adoperati, comodo per non perdere le notifiche.

CONTRO: sensore del battito cardiaco e pedometro non sempre affidabili, display che all’aperto perde di visibilità.

Voto: 7,5

 

Zeblaze Zeband è disponibile su GearBest, con cinturini nella colorazione black (la versione della recensione), blue, purple e green, a 17,20€ (al momento) escluse le spese di spedizione.

Di seguito il link per l’acquisto:

Zeblaze ZeBand BLE 4.0 Heart Rate Monitor Smart Wristband

 

Ringraziamo Pietro e GearBest, per averci dato la possibilità di poter provare e recensire questo prodotto.

  • pio fiorucci

    Non hai rilevato che l’app. Hplus watch è penosa, tradotta approssimativamente. Inoltre ad ogni riattivazione della smart band ritorna l’ora cinese, e non c’è verso di poterla settare (io non sono riuscito) se non disistallando la app. ed installarla di nuovo. Peccato, potrebbe essere un valido oggettino.

    • Gennaro Luca Vella

      l’app non la trovo penosa, la traduzione non è delle più precise è vero, ma è comunque utilizzabile tranquillamente (è comunque un problema tipico delle app cinesi tradotte). Il problema dell’ora io non l’ho avuto sinceramente, quindi non so che dire a riguardo.

  • Pingback: Offerte per il Black Friday e nuove offerte già a partire da oggi su diversi dispositivi (coupon all'interno) | Spazio Android Italia()