[Recensione] VOYO Q101: il tablet da 10.1″, con Android 6.0 e slot dual sim 4G, a circa 100€

I tablet con slot sim, quindi da poter usare anche senza la necessità del Wi-Fi, non sono tantissimi e solitamente hanno un prezzo sempre un po’ più alto, ma noi siamo riusciti a mettere le mani sull’interessante tablet VOYO Q101, con schermo da 10.1″, Android 6.0 Marshmallow, CPU Mediatek MTK6753 Octa Core 1.5GHz e slot dual sim 4G LTE, il tutto per circa 100€!

Contenuto delle confezione:

1 x VOYO Q101
1 x Carica batteria con presa cinese
1 x Cavo USB – micro USB
1 x Manuale utente
1 x Carta garanzia

Hardware

VOYO Q101 è un tablet di fascia media con un peso di 450g e spesso solamente 9mm, è dual sim (entrambi per SIM normale, ma se necessitate di adattatori potrete prendere questi per soli 0.26€ con spedizioni gratuite), ha il processore Octa Core Mediatek MTK6753 a 64 bit da 1.5 GHz, schermo touch IPS WUXGA HD 1920×1200 da 10.1 pollici, GPU Mali-720, 2GB di RAM LPDDR3, 32GB di memoria interna (espandibile fino a 64GB tramite micro SD), connessione 4G LTE (ma senza banda B20 a 800MHz), fotocamera posteriore da 5 Megapixel con flash LED e frontale da 2 Megapixel e Android 6.0 Marshmallow.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Caratteristiche:

Modello
Marchio: VOYO
Modello: Q101
Sim card: Dual SIM Dual Standby
Multilingue: tra cui Italiano e Inglese
Sistema operativo e Processore
Sistema operativo: Android 6.0 Marshmallow
CPU: MTK6753 64bit, Octa Core 1.5 GHz
GPU: Mali-720
Rete
Dual Sim, GSM+WCDMA+TD-LTE+FDD-LTE
2G: GSM 850/900/1800/1900MHz
3G: WCDMA 850/900/1900/2100MHz
4G: FDD-LTE 1800/2100/2600MHz,TD-LTE Band 38/39/40/41
Fotocamera e Videocamera
Fotocamera principale da 5 Megapixel con flash
Fotocamera frontale da 2 Megapixel
Connettività e comunicazioni
USB: micro USB
WiFi: 802.11a/b/g/n 2.4GHz/5GHz
Bluetooth: Bluetooth 4.0
GPS: Si
Jack audio da 3.5 mm
Display
Schermo: 10.1 pollici
Tecnologia: Multi-touch Screen
Risoluzione: WUXGA 1920×1200 pixel
Memoria
Memoria interna: 32GB ROM
RAM: 2GB
Espandibile con memory card: MicroSD fino a 64GB
Batteria
Batteria: Li-on da 5000mAh integrata
Dimensioni
Dimensioni: 24.20 x 17.20 x 0.90 cm
Peso: 450g

Nella parte frontale troviamo, andando dall’alto verso il basso, la fotocamera frontale da 2 Megapixel e lo schermo da 10.1 pollici.

Nella parte laterale destra troviamo il pulsante Power, il bilancere del volume e il foro del jack da 3.5 mm.

In alto nella parte laterale troviamo la porta micro USB, invece nella parte opposta il microfono.

Questo slideshow richiede JavaScript.

La parte posteriore è fatta in metallo, andando dall’alto verso il basso, troviamo la fotocamera da 5 Megapixel con il flash led, solo questa parte superiore è in plastica ed è removibile, infatti al suo interno troviamo i due slot SIM e quello micro SD; proseguendo troviamo il logo VOYO, i due codici IMEI e l’altoparlante.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Utilizzo VOYO Q101

VOYO Q101 inizialmente va ricaricato con un cavo USB – micro USB e dato che il carica batteria è con presa cinese, ho deciso di optare per un multi porta USB; non avendo un LED di stato, per vedere quando la ricarica sarà ultimata, basterà premere una volta il pulsante Power, così si accenderà lo schermo e mostrerà lo stato di ricarica della batteria.

All’accensione apparirà il marchio Mediatek, seguito dal logo animato di Android e dopo una manciata di secondi sarà pronto per essere usato, con la schermata di blocco.

Questo slideshow richiede JavaScript.

La versione di Android che monta è la 6.0 Marshmallow e adopera come launcher “Launcher3“, dove l’unica personalizzazione presente è quella delle icone, non ha i privilegi di root (verificato con Root Check) e i pulsanti Back, Home e App Recenti sono direttamente su schermo.

Questo slideshow richiede JavaScript.

L’interaccia delle impostazioni non è stata stravolta ed è quella di stock, tra le più rilevanti segnaliamo:

Questo slideshow richiede JavaScript.

-Wi-Fi: è la classica impostazione, ma volevo farvi vedere che è di tipo dual band.

–Turbo download: un’utile impostazione per scaricare file più velocemente unendo il WiFi insieme al 3G/4G.

–Schede SIM: per la gestione di una o due SIM e modificare le diverse impostazioni (attivazione/disattivazione SIM, rinominarle, scegliere un colore differente, decidere se ogni volta che si deve chiamare, mandare un sms e connettersi a internet, chiedere con quale delle due oppure impostarne una come predefinita).

Questo slideshow richiede JavaScript.

–Altro –> Reti cellulari: qui è possibile cambiare il tipo di rete tra 4G, 3G e 2G.

Questo slideshow richiede JavaScript.

–Display: tra le più rilevanti troviamo MiraVision (per una migliore qualità delle immagini, come gli effetti di visualizzazione, contrasto, saturazione, luminosità, nitidezza), che solitamente è disponibile su tutti i dispositivi con chip Mediatek.

Questo slideshow richiede JavaScript.

–Audio e notifiche: ne sono presenti alcuni predefiniti ed adatti per diverse occasioni, come Generali (con squillo ed è personalizzabile), Silenzioso (solo silenzioso), Riunione (solo vibrazione) ed Esterno (con squillo più alto e vibrazione), ma potrete crearne degli altri personalizzati e rinominarli come preferite, vi sono impostazioni per le notifiche (se mostrarle quando il dispositivo è bloccato ed altre impostazioni per le app), l’ottimizzazione del suono, per l’auricolare con BesAudEnh, per l’altoparlante con BesLoudness e BesSurround (con possibilità di scegliere tra modalità film e musica).

Questo slideshow richiede JavaScript.

–Batteria: con possibilità di abilitare il risparmio energetico intuitivo durante lo standby e abilitare la percentuale della batteria.

–Programma accensione/spegnimento: per scegliere determinati orari o giorni della settimana, in cui il telefono dovrà spegnersi e/o accendersi automaticamente.

La memoria interna di VOYO Q101 è una Toshiba da 32GB, ma è presente una doppia partizione, la principale è da circa 4GB, mentre l’altra è da oltre 20GB, che potrete espandere con micro SDXC fino a 64 GB e pendrive; ho effettuato una verifica con A1 SD Bench sulla sua velocità di scrittura e lettura, dando dei buoni risultati, con oltre 63MB/s in lettura e fino a 66MB/s in scrittura.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Ho effettuato anche dei benchmark con diverse app, dandomi dei risultati nella norma per un tablet da uso giornaliero:

-3D Mark

Questo slideshow richiede JavaScript.

-AnTuTu Benchmark

Questo slideshow richiede JavaScript.

-Bonsai Benchmark

-GeekBench

Questo slideshow richiede JavaScript.

-GFX Bench

Questo slideshow richiede JavaScript.

-Vellamo

Questo slideshow richiede JavaScript.

Il browser di VOYO Q101 è il classico e non aggiornato browser di stock, il mio consiglio è quindi quello di scaricare Chrome o un altro browser che più vi aggrada, per quanto riguarda lo streaming video, non essendo più suportato Flash, vi consiglio Letfreex che vi permetterà di evitare le pubblicità e/o scaricare direttamente il video.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Le applicazioni pre-installate, che sono davvero pochissime, troviamo l’essenziale, come il Google Play Store, File Manager (un file manager per gestire i proprio file) e Trasmissione FM (ebbene sì è presente anche la radio FM, usufruibile tramite cuffie, che permette di effettuare una scansione dei canali, rinominarli e registrare ciò che state ascoltando).

Questo slideshow richiede JavaScript.

VOYO Q101 supporta l’USB OTG e riesce a leggere senza problemi pendrive in FAT32 (ma non in NTFS), tramite l’apposito adattatore (se non ne possedete già uno, con soli 0.54€ potrete acquistare questo) o una pendrive con ingresso micro USB, così da poter aprire sul tablet ciò che avete su di essa; legge perfettamente ed in maniera fluida i filmati fino alla risoluzione 1920×1080 Full HD, compresi quelli in H265, invece non supporta quelli con risoluzione 4K.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Di seguito i risultati del benchmark che ho effettuato sui video con AnTuTu Video Tester:

Questo slideshow richiede JavaScript.

L’uscita audio dallo speaker è nella norma, ma più si tenderà ad aumentare il volume, più tenderà ad essere un po’ “inscatolato“; lo stesso speaker verrà utilizzato anche in fase di chiamata, non avendo una capsula auricolare, ma specialmente in questo caso, il mio consiglio è di adoperare delle cuffie con filo o bluetooth.

La qualità dello schermo da 10.1 pollici unita alla risoluzione 1920×1200, a mio parere è ottima per la fascia di prezzo in cui si trova, permette di essere visto perfettamente da qualsiasi angolazione, la sensibilità del touch è molto buona e riesce a riconoscere fino a 5 tocchi contemporaneamente (verificato con AnTuTu Benchmark).

Le fotocamere non sono sicuramente il suo punto di forza, ma rispetto ad altri tablet ha la messa a fuoco automatica ed il flash LED, le foto risultano discrete, anche se dall’anteprima non sembrerebbe, ma dopo aver visto le foto scattate risultano migliori, anche la registrazione video è discreta.

Di seguito qualche foto di prova e un video:

Questo slideshow richiede JavaScript.

Il GPS integrato per il fix dei satelliti, la prima volta ha impiegato circa 40 secondi, mentre dalla seconda volta in poi circa 4 secondi, ed è anche stabile.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Supporta il WiFi Dual Band 2.4GHz/5GHz ed ha quasi tutte le frequenze più diffuse, tranne la banda B20 800 MHz per il 4G LTE, che è quella usata da Wind, infatti ho potuto effettuare uno speedtest con il solo 3G.

Sia con i giochi 2D che 3D si comporta veramente bene e senza rallentamenti, grazie anche alla sua GPU Mali-720, io ho testato: “N.O.V.A. Legacy”, “PAC-MAN”, “Real Racing 3” e “Sonic Dash 2: Sonic Boom”.

Questo slideshow richiede JavaScript.

La batteria integrata da 5000mAh si comporta molto bene, permettendo dalle 5 alle 8 ore di schermo acceso.

Conclusioni

VOYO Q101 è davvero un buon tablet, infatti in questa fascia di prezzo è davvero difficile riuscire a trovarne uno con queste caratteristiche e che abbia addirittura uno slot dual SIM con supporto al 4G, un vero peccato però la mancanza della banda B20 800MHz.

PRO: Android 6.0 Marhsmallow quasi stock, memoria espandibile, schermo, risoluzione, materiali, design, fluido, slot dual SIM con supporto al 4G LTE, Wi-Fi dual band, GPS, radio FM, supporta USB OTG, riproduzione video in H265 e con risoluzione fino a Full HD, prezzo.

CONTRO: mancanza della banda B20 800MHz per il 4G, assenza del Miracast, fotocamera frontale e posteriore, speaker tendendi ad un audio “inscatolato” con l’aumento del volume, assenza uscita HDMI, assenza LED di stato, risoluzione 4K non supportata.

Voto: 8

VOYO Q101 può essere acquistato su GearBest, nella colorazione Luxury Gold, in promozione al prezzo di 100.40€ con spese di spedizione gratuite, senza dogana e consegnato da Bartolini (scegliendo come metodo Priority Line -> Italy Express), dal seguente link:

Acquista VOYO Q101 su GearBest

Disponibile anche la versione con Android 7.0 e con 3GB di RAM e 64GB di memoria interna:

  • Giuseppe

    Aiuto.ho comprato questo tablet da gearbest con android 7.0. Ma tutte le app si arrestano. Quale è il problema? Grazie

    • Giuseppe Salvia

      Provato a fare un reset alle impostazioni di fabbrica?

  • guerrierodipace

    rispetto al Teclast da 10 pollici?

    • Giuseppe Salvia

      Sinceramente non l’ho provato, ma questo funziona molto bene!

  • Giancarlo

    Ciao, ho ricevuto il tablet Voyo Q101 da alcuni giorni ma collegando le cuffie, il suono si sente solo da una parte anziche’ da tutte e due i padiglioni.
    Grazie.
    Giancarlo

    • Giuseppe Salvia

      Ciao, provato a uscire leggermente il jack delle cuffie? Oppure hai altre cuffie con cui provare? O anche delle cuffie bluetooth?

  • Giacomo Scutiero

    Ciao, Giuseppe.
    Vorrei sapere quali sono le deficienze che comporta l’assenza della Banda B20 800MHZ.
    Grazie.

  • Seamaster

    Salve, posso sapere se entrambe le SIM si collegano in 3G/4G oppure solo una alla volta e l’ altra è limitata al 2G come in altri tablet economici? Grazie.

    • Giuseppe Salvia

      Salve, entrambi gli slot supportano 3G/4G, ma internet è usufruibile solamente da una sim a volta (come accade sugli smartphone).

  • Germano

    Ciao Giuseppe, il sample usato per la recensione intendi tenerlo o possiamo accordarci per acquistarlo? Grazie 🙂

    • Giuseppe Salvia

      Ciao Germano, il sample non lo possiedo più, mi spiace 🙂

  • Marco Motta

    Ho letto tutta la recensione, mi hai convinto ad acquistarlo, spero di trovarmi bene.

    • Giuseppe Salvia

      Ciao, grazie, per la fascia di prezzo lo ritengo uno dei migliori, grazie a tutte le caratteristiche che ha, neanche in negozio (Mediaworld, Euronics, Expert, ecc.) trovi qualcosa così 🙂

      • Marco Motta

        Sai Giuseppe se funziona il tablet con Android MHL Micro USB to HDMI Adapter? vorrei estendere il video del tablet tramite l’otg. Grazie ancora!

        • Giuseppe Salvia

          Sinceramente non saprei, dato che non ne possiedo uno, anche se potrebbe funzionare. Purtroppo i cavi MHL non sono compatibili con molti dispositivi.