[Recensione] Esky ES-CR01: radio, torcia LED, power bank con carica anche tramite energia solare e a manovella

Per le situazioni di emergenza o “apocalittiche” abbiamo provato un prodotto davvero interessante, l’Esky ES-CR01, che si può definire come un kit di sopravvivenza con radio, torcia LED, power bank con carica anche tramite energia solare e a manovella tutto in uno.

Contenuto della confezione:

1 x Esky ES-CR01
1 x Cavo da USB a Micro USB
1 x Manuale in lingua inglese
1 x Carta garanzia

Specifiche tecniche:

-Consumo massimo: 3 W
-AM : 520-1710KHz, FM: 87-108MHz, NOAA: 162.40 ~ 162.55MHz
-Batteria: 1000mAh/3.6V Ni-MH
-Voltaggio: 2.7V a 4.2V
-Resistenza all’acqua: IPX-3
-Dimensioni: 128 x 60 x 45 mm
-Peso: 220g

Esky ES-CR06 è portatile, è realizzato in plastica e nella parte rossa è simile alla gomma.

Sulla parte frontale, da sinistra verso destra, troviamo il logo Esky, il display per le frequenze radio, il LED per la stabilità del segnale radio, il LED per lo stato della batteria, due manopole, di cui una per cambiare stazione radio e l’altra per regolare il volume, uno switch per passare fra le modalità WB, FM e AM, e l’altoparlante.

Sul lato destro troviamo coperte da una guarnizione, una porta USB e una micro USB, ed un laccio per poterlo trasportare anche al polso; sul lato sinistro troviamo la torcia LED.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Sulla parte posteriore è presente l’antenna allungabile per la radio e la manovella per la ricarica a dinamo.

Sulla parte superiore troviamo il pulsante per accendere/spegnere la torcia e il pannello solare; sulla parte inferiore invece sono presenti due piedini leggermente rialzati.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Per utilizzare Esky ES-CR06 deve essere ricaricato, e può essere effettuato in tre modi:

1. Energia solare: tramite l’apposito pannello richiede da 10 a 12 ore per una ricarica completa.

2. Manovella: tramite la manovella, si fa una ricarica a mano tramite dinamo (abbastanza faticoso), con il quale per 1 minuto continuo di energia manuale, riesce a generare 3 minuti di uso della torcia o circa 20 minuti di uso per la radio.

3. Micro USB: tramite il cavo incluso con una porta USB o con un apposito adattatore a parete.

In tutte e tre le modalità, durante la fase di ricarica vi sarà il LED dello stato della batteria illuminato di rosso, a ricarica ultimata sarà spento.

Adesso sarà possibile utilizzarlo come:

-Radio
Basterà estrarre l’antenna, girare la manopola del volume in senso orario per accenderla ed aumentare il volume, scegliere la modalità della radio e girare la manopola della frequenza radio per cercare quella preferita.

-Torcia
Basterà premere il pulsante sulla parte superiore per accendere e spegnere la torcia da 140 lumen.

Questo slideshow richiede JavaScript.

-Power bank
Quando si collegherà il dispositivo, la carica partirà in automatico, considerate però che la batteria integrata è da soli 1000mAh, quindi non permetterà una ricarica completa (come ad esempio il mio LG G5 che ha 2800mAh di batteria), ma in caso di gite all’aperto potrete usare la manovella o l’energia solare.

Conclusioni

Esky ES-CR06 è risultato un prodotto davvero utile, è il compagno perfetto per gite all’aria aperta ma anche in caso di situazioni di emergenza o di calamità naturali, grazie a tutte le caratteristiche che lo compongono, come la torcia LED per illuminare ambienti bui, la radio e ricaricare lo smartphone ed altri dispositivi.

La ricarica tramite manovella risulta davvero faticosa, ma in mancanza della luce solare può essere un’ottima alternativa!

Esky ES-CR06 ha un costo di 23.99€ e può essere acquistata su Amazon.it con spedizione gratuita (se siete utenti Prime, ma se non lo siete potrete provarlo gratis per un mese, o con una spesa di almeno 29 euro):